L’Associazione

L’associazione “Amici di Riccardo Domenici” si costituisce a Perugia il giorno 10 ottobre 2008.
Le finalità perseguite dall’associazione così come definite dallo statuto, sono riconducibili a tre ambiti di intervento che si rifanno ad alcuni degli interessi principali di Riccardo Domenici, livornese di nascita ma perugino di adozione, scomparso prematuramente nel 1996 mentre si allenava presso la piscina di Lacugnano:

– il mare (e più genericamente l’acqua, la natura, la scienza amica)
– la musica
– la solidarietà

L’associazione “Amici di Riccardo Domenici” è da intendersi elemento di continuità ed evoluzione del progetto “Mare e Giovani: Riccardo Domenici” , promosso dalla Fondazione Cesar di Bologna (oggi Unipolis), che sin dal 1996 anno in cui nasce, ha operato realizzando molte iniziative degne di merito sulle tematiche sopra citate e più sotto indicate, tese a mantenere vivi i principi morali ed etici del giovane sportivo Riccardo.

Sul tema del mare, l’acqua, la natura e la scienza:
– con il finanziamento di studi scientifici sui delfini, condotti dal gruppo di ricerca Delphis m.d.c di Ischia (oggi Oceanomare-Delphis Onlus) operanti soprattutto nel tratto di mare limitrofo ad Ischia, che, per gli straordinari risultati scientifici raggiunti, ha permesso di ottenere dal Ministero per l’Ambiente il riconoscimento giuridico di ‘parco marino’ per l’area del Canyon di Cuma;
– con la istituzione nel 1998 di una borsa di studio presso la Facoltà di Medicina dell’Università di Perugia Dipartimento di Medicina Interna e Scienze Endocrine e Metaboliche (chiarissimo prof. Brunetti) per lo studio delle apnee;
– con la istituzione di due borse di studio per studi scientifici su i delfini assegnate a Europe Conservation.
– Con adozione di delfini a distanza attraverso Europe Conservation.

Sul tema della musica con l’annuale concerto in ricordo di Riccardo, nel quale giovani musicisti del conservatorio perugino si sono cimentati nella riscrittura ed esecuzione di brani di musica moderna in chiave classica.

Sul tema della solidarietà e disabilità:
-con iniziative grazie alle quali alcuni giovani già istruttori subacquei dell’Associazione Subacquea Orsa Minore di Perugia hanno conseguito il brevetto HSA(Handicap Scuba Association) come istruttori subacquei per disabili e sono stati avviati corsi per portatori di handicap fisici che hanno potuto dedicarsi all’attività subacquea.
– con corsi di acquaticità per l’avviamento alla subacquea per giovani portatori di disabilità fisico motoria presso la Piscina Gryphus Sporting Club di Perugia.
– con un contributo economico ad AMREF Italia Onlus per la costruzione di un pozzo trivellato in Nord Uganda.
– con un contributo economico alla Caritas Italia per sostegno alle popolazione del Myanmar colpito dal ciclone.

I temi di fondo della associazione ”Amici di Riccardo Domenici” che hanno anche trovato riscontro – nell’ambito del progetto “Mare e Giovani: Riccardo Domenici” – con la assegnazione annuale di una speciale “chiave del sorriso Riccardo Domenici” (premio nato da una idea di Don Ciotti) assegnata a personaggi che si sono distinti sul piano della solidarietà, dell’aiuto alla disabilità,o della ecologia, continueranno ad essere attraverso la loro attuazione, la testimonianza e la voce di quel pensiero e di quei valori etici di cui Riccardo è stato interprete indimenticabile.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi